3 giorni

Albania - Estensioni da Tirana: Macedonia

Estensioni da Tirana: Macedonia

Minimo partecipanti: 2

Alberghi 3/4 stelle | Pernottamento e colazione

€ 230 (6 partecipanti)
€ 280 (4 partecipanti)
€ 445 (2 partecipanti)
prezzi per persona

Programma

Giorno 1 - Tirana / Ohrid

Partenza per OHRID, la più bella città della Macedonia, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, situata sulla sponda orientale dell’omonimo Lago di Ohrid a circa 700 mt. di altitudine. Tra le cose da vedere in questa piccola ma splendida città il Duomo di S. Bogorodica Perivlepta, il Bazar e la chiesa di Santa Sofia. Pernottamento.

Giorno 2 - Ohrid / Sveti Naum / Elbasan

Prima colazione e partenza per la visita di Sv. Naum e proseguimento per ELBASAN. Pernottamento.

Giorno 3 - Elbasan / Tirana aeroporto

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.

Estensioni da Tirana: Macedonia

la quota comprende

  • Tour in auto o minibus per tutta la durata del viaggio
  • 2 notti in hotel di 3/4 stelle con trattamento di pernottamento e colazione
  • Visita con guida locale di Ohrid
  • Assicurazione medico e bagaglio

la quota non comprende

  • Volo aereo e tasse aeroportuali
  • Ingressi, bevande, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato

supplementi

  • Camera singola: 60€

Informazioni

Paesaggi di grande suggestione, spiagge che sembrano quelle dei Caraibi e grande ospitalità!

Capitale: Tirana

Documenti necessari: Carta d'identità valida per l'espatrio.

Valuta: Lek albanese 1€ equivale a circa130 ALL.

Fuso orario: Nessuna differenza oraria con l'Italia

Lingua: L'albanese è la lingua ufficiale, diffusa la conoscenza di italiano e inglese

Clima: Tipicamente mediterraneo sulla costa con inverni miti e piovosi ed estati calde e soleggiate, più continentale all'interno con temperature rigide solo nelle zone di montagna.

Prefisso telefonico internazionale: Il prefisso internazionale è +355

Offerte speciali

Una selezione dei nostri viaggi, tutti da scoprire!

R_baltiche - Le Repubbliche Baltiche con visita di Helsinki