Nav Menu

2 giorni

Italia - Treno di primavera sulla ferrovia dei parchi in Abruzzo (La nostra Transiberiana)

Viaggio di gruppo Treno storico Abruzzo

Minimo partecipanti: 20
Partenza 11 giugno

Mezza pensione

Prezzo per persona: € 185

Programma

Giorno 1 - Sulmona

Arrivo a Sulmona con mezzi propri. Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita della città, ricca di storia e patria del grande poeta latino Ovidio. L’insieme delle piazze, delle vie, delle chiese, dei palazzi, da quelli medievali a quelli liberty, caratterizzano il delizioso centro abruzzese. Monumenti di straordinaria bellezza sono: il Complesso dell’Annunziata, la Cattedrale di San Panfilo, Santa Maria della Tomba e l’acquedotto medievale; di fronte all’acquedotto si potrà ammirare la grandissima Piazza Maggiore oggi intitolata a Garibaldi; al centro di Piazza XX Settembre c’è la statua di Ovidio. Una tappa d’obbligo è in una fabbrica di confetti. Questa antica tradizione locale è una delizia per il palato ma anche per gli occhi, perché vengono disposti anche in modo da formare artistiche composizioni di fiori. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Giorno 2 - Trenino storico

Prima colazione. Ritrovo alle ore 08:40 alla stazione ferroviaria di Sulmona e partenza alle ore 09:00 con il famoso treno storico, con un itinerario mozzafiato risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra superando Pettorato sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Maiella. Prima tappa alle ore 10:00: Campo di Giove. Visita libera del grazioso centro storico, raggiungibile dalla stazione in appena cinque minuti a piedi: da Piazza Duval con l’antico Palazzo Nanni, ai vicoli del centro storico nella parte alta del paese, fino alla Chiesa di S. Eustachio con uno splendido affaccio su tutte le montagne circostanti. Ripartenza del treno storico dalla stazione di Campo di Giove alle ore 11:15. L’itinerario prosegue superando i boschi della Maiella e gli Altipiani Maggiori d’Abruzzo, toccando le tre stazioni oltre i 1200 metri di quota della linea: Palena, Rivisondoli-Pescocostanzo e Roccaraso. Si scende poi verso l’alta valle del fiume Sangro raggiungendo le stazioni di Alfedena-Scontrone e Castel di Sangro. Alle 12:15 fermata per servizio viaggiatori alla stazione di Alfedena-Scontrone. Discesa dei soli viaggiatori che vogliono visitare il centro di Alfedena (1 km) e il paese di Scontrone (4 km) – previa prenotazione servizio bus e guida per visitare i due suggestivi centri storici e il polo museale, toccando il parco fluviale del Rio Torto nel centro di Alfedena e il belvedere di Scontrone che domina tutta la Val di Sangro. Gli altri passeggeri proseguono per Castel di Sangro. Arrivo alle ore 12:40. Dalla stazione si raggiunge in circa 10 minuti a piedi il centro della cittadina. Pranzo e tempo liberi. Nel pomeriggio visite guidate facoltative del centro storico e del polo museale: la Pinacoteca Patiniana e il Museo Aufidenate. Alle ore 17:00 ripartenza del treno con fermata per servizio viaggiatori alla stazione di Alfedena-Scontrone alle ore 17:15. Salita dei passeggeri e proseguimento per Sulmona. Arrivo alle ore 19:00. Fine dei servizi.

Viaggio di gruppo Treno storico

la quota comprende

  • 1 notte a Sulmona in albergo di 4 stelle in MEZZA PENSIONE
  • Visita della città di Sulmona e di un suo confettificio
  • Intera giornata viaggio in treno storico con soste e fermate intermedie come da programma
  • Assicurazione medico/bagaglio

la quota non comprende

  • Trasporto, extra in genere e tutto non indicato nella quota comprende

supplementi

  • Supplemento camera singola: 28

note

  • Programma ed orari indicativi soggetti a modifica anche durante la giornata in ragione della circolazione turistica

Offerte speciali

Una selezione dei nostri viaggi, tutti da scoprire!

Grecia - Bulgaria, Grecia e Macedonia del Nord