7 giorni

Libia - Giuda archeologica - Libia

Libia archeologica

Pasti come da programma | In aereo e pullman | Possibilità di estensione del viaggio con escursioni nel deserto dell’Akakus e ai laghi Ramlat ad-Duwadah

Contattaci per maggiori dettagli

Programma

Giorno 1 - Roma / Bengasi

Partenza con volo di linea per Bengasi. Arrivo e trasferimento in albergo. Sistemazione, cena e pernottamento.

Giorno 2 - Bengasi / Tolemaide / Qasr Libya / Apollonia

Prima colazione e partenza per Tolemaide. Importantissima città durante l'impero di Diocleziano, conserva monumenti che ne testimoniano la fioritura. Tra questi: il Palazzo delle Colonne, grandissimo e ricco di mosaici, la Via Monumentale, il Teatro per spettacoli d’acqua, le Cisterne. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Qasr Libya. Qasr Libya conserva due importanti basiliche bizantine. Da una delle basiliche provengono i pannelli del mosaico pavimentale custodito nel locale Museo. Tuttora misterioso il soggetto rappresentato che sembra mescolare motivi pagani con elementi della spiritualità cristiana. Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Giorno 3 - Apollonia / Cirene / Tripoli

Prima colazione e visita di Apollonia. Apollonia, capitale bizantina della Cirenaica, conserva tre imponenti e bellissime basiliche paleocristiane. Culmine del percorso è il Teatro, con le gradinate che precipitano verso il mare, immerso in un silenzio d'altri tempi. Pranzo in ristorante. Proseguimento per la vicina Cirene. Le maestose rovine di Cirene sono una meraviglia archeologica della Libia romana. Superbi gli edifici che circondano l'antica Agorà, le Terme di Paride, il Teatro greco. Il Tempio di Zeus, che spicca isolato sopra una collina, fu progettato traendo ispirazione dal Partenone, ma con dimensioni ancora più maestose. Nel pomeriggio partenza per Bengasi da dove, in aereo, si raggiungerà Tripoli. Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Giorno 4 - Tripoli / Leptis Magna / Tripoli

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Partenza per Leptis Magna. La più bella e maestosa delle città romane di Libia. Profonda è l'emozione che coglie il visitatore davanti ai grandiosi edifici, magnificamente conservati, tra cui l'Arco di Settimio Severo, la Palestra e le Terme di Adriano, il Foro severiano e la Basilica dei Severi, l'area dell'antico porto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita dell’Anfiteatro. Sorge fuori dall’area degli scavi in straordinaria posizione sul mare. E' un grandioso e spettacolare edificio che poteva contenere fino a 16.000 spettatori.

Giorno 5 - Tripoli

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Mattino visita della Medina, la città vecchia, con l’Arco di Marc’Aurelio, la Moschea Gurgi, la Moschea Karamanli e i caratteristici suq. Al termine passeggiata nella Tripoli moderna con la tipica architettura coloniale italiana e l’ex Cattedrale trasformata in moschea. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Museo Archeologico con reperti provenienti dalle più importanti aree di scavo e in particolare da Leptis Magna. Il museo si trova all’interno del Castello, nato sui resti di una fortezza romana e sopravvissuto a tutte le vicissitudini della città.

Giorno 6 - Tripoli / Sabratha / Tripoli

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Mattino partenza per Sabratha. I resti della Sabratha romana sono stati dichiarati dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Il percorso si svolge tra templi, santuari, terme, per inoltrarsi nel Museo che conserva il celebre mosaico pavimentale ritrovato nella Basilica di Giustiniano. Ma l'edificio maggiore per qualità e imponenza è lo spettacolare Teatro, la cui ricostruzione, realizzata da archeologi italiani, fu fortemente caldeggiata da Italo Balbo. Pranzo in ristorante.

Giorno 7 - Tripoli / Roma

Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Roma.

Informazioni

Capitale: Tripoli

Documenti necessari: Passaporto + visto.

Valuta: Dinaro libico 1€ equivale a circa 1,60 LYD.

Fuso orario: Stesso orario dell’Italia, il paese non adotta l’ora legale.

Lingua: La lingua ufficiale è l’arabo.

Clima: Mediterraneo nel sottile tratto costiero e desertico nelle zone interne.

Prefisso telefonico internazionale: Il prefisso internazionale è +218

Offerte speciali

Una selezione dei nostri viaggi, tutti da scoprire!

Serbia - Tour dei Balcani